Podologia

dott-kurbaniasov-davide_foto

Dott. Kurbaniasov Davide

In cosa può essere utile
Rientra nelle competenze del Podologo la cura, prevenzione e conservazione in buono stato del piede del paziente diabetico, vascolare e neurologico.
Il Podologo interviene sul piede a 360° nella prevenzione, nel trattamento del dolore, nel correggere un errato passo.
Il Podologo è un professionista laureato. La podologia è una laurea inserita nella classe delle lauree della riabilitazione; si occupa della cura, prevenzione e riabilitazione degli stati dolorosi del piede in età adulta, pediatrica e geriatrica.
Lavora in regime di dipendenza o libero professionale con autonomia professionale e con strumenti e metodiche non cruenti di tipo massofisioterapico, ortesico digitale e plantare per la risoluzione dei problemi del piede.
Nelle sue competenze rientrano le asportazioni di tessuti cheratinici ipertrofici (detti anche callosità), la cura delle patologie delle unghie, la riabilitazione del passo con tecniche riabilitative attive e passive e con l’utilizzo di preside ortesici.
Affidarsi ad un Podologo è affidarsi ad un professionista sanitario a tutti gli effetti.
Si evitano rischi quali:
· Infezione: dovuta a strumenti non sterilizzati correttamente, e da scarsa per non dire inesistente conoscenza delle patologie quali diabete e arteriopatie;
· Contagio malattie trasmissibili da contatto con sangue infetto: HIV, epatite, ecc. dovuti  a mancanza di sterilizzazione ed infine micosi;
· Aggravamento deformazione del piede: il Podologo riconosce le deformità del piede ed opera per il miglioramento di queste.

Post Author: askadmin